Codice raccomandata 617: tutti i dettagli utili

codice raccomandata 617

Il codice raccomandata 617 serve per comprendere che la raccomandata contiene un richiamo per l’auto da parte della casa madre, ma non solo. Tale insieme di cifre può avere anche indicazioni differenti. Codici come questo oppure di altra numerazione vengono indicati sull’avviso di giacenza della lettera in questione.     

Che cos’è il codice raccomandata 617 e a cosa serve

Il codice raccomandata 617 è uno dei tanto codici che vengono inseriti sul relativo avviso di giacenza. Quest’ultimo è una sorta di cartoncino bianco che contiene tutti i dati relativi a destinatario e mittente. Oltre a questo, contiene anche uno dei tanti codici previsti per le raccomandate.

Si tratta di sequenze numeriche con un certo significato, perché ognuno corrisponde a delle indicazioni precise. Il numero 617 ad esempio può indicare vari elementi. Tra questi vi sono dei controlli che la casa madre vuole fare sulla propria auto, ma non solo. Ci può essere anche un’indicazione riguardante il recupero crediti.

Le altre indicazioni del codice raccomandata 617

Quando si nota che sulla raccomandata è presente il codice 617, significa che al suo interno possono esserci avvisi inerenti il proprio veicolo, come ad esempio bollo, oppure richiami da parte della casa madre, o anche avvisi che arrivano dalla propria assicurazione. Si può trattare anche di comunicazioni da parte di banche oppure di recapiti di carte di credito o debito, di segnalazione mancato pagamento bolletta. Ci possono essere anche indicazioni su un assegno di rimborso oppure comunicazioni generiche tra privati o addirittura può trattarsi di una lettera da parte di un avvocato.

Insomma, come si è visto, quando sulla raccomandata compare il codice 617, può trattarsi di un avviso grave, come mancati pagamenti segnalati dall’Agenzia delle Entrate, oppure anche di qualcosa di più semplice. L’ideale per poterlo scoprire è ritirare la raccomandata alla posta oppure seguire anche il suo percorso di tracking per risalire al mittente.

Raccomandata 617: altre caratteristiche

La raccomandata codice 617 può quindi destare alcune preoccupazioni. Magari quando arriva, la persona potrebbe notare quel cartoncino, ovvero l’avviso di giacenza nella propria casella postale, ed iniziare a pensare che in effetti potrebbe aver ricevuto una lettera da parte di un avvocato oppure un problema con il bollo della macchina, o altri problemi relativi alle descrizioni già indicate nei paragrafi precedenti.

Se in quel caso si ha in mano solo il cartoncino della raccomandata, anziché continuare a preoccuparsi, si può subito cercare di andare alla posta e ritirarla. Per riuscirci, basterà recarsi ad un ufficio postale e poi presentare l’apposito cartoncino. In tal modo si potrà scoprire di cosa si tratta esattamente. Oltre a questo però possono esserci anche altre indicazioni utili sulla raccomandata, cioè oltre al codice 617 ce ne possono essere anche altri.

Gli ulteriori codici

La cosiddetta “raccomandata 617”, che prende anche il nome di “raccomandata codice 617”, può avere diversi significati. Si è parlato di preoccupazione, dato che il codice 617 raccomandata può arrivare a far pensare a vari possibili mittenti, che spesso possono anche nascondere un codice raccomandata 617 recupero crediti o altro. Le raccomandate 617 però si differenziano molto da quelle che portano codici differenti. Prima di tutto, una raccomandata che porta un avviso di giacenza con la serie numerica 05 significa che si tratta di una lettera veloce. Questo significa che il mittente ha richiesto proprio un tipo di servizio affinché la raccomandata con codice 617 o anche una di altro tipo arrivare a destinazione il prima possibile, cioè entro un giorno lavorativo massimo.

Sull’avviso ci possono essere anche i numeri 12, 13, 14 oppure anche 15. In questo caso, se compare una di queste sequenze, allora si tratta di una raccomandata semplice, ovvero di un documento che viene recapitato con un po’ più di tempo. In poche parole la raccomandata arriverà entro quattro o sei giorni lavorativi.

Questi codici indicano che la lettera arriva da un avvocato, o meglio da uno studio di un avvocato, oppure anche da una società. In teoria però fino a che non si legge il contenuto della raccomandata, non si saprà ancora con certezza se si tratta di un sollecito di pagamento oppure anche di una diffida, che magari è stata inviata da un altro inquilino del condominio.

Codici dal 75 al 79

A togliere ogni dubbio può aiutare la presenza di ulteriori codici, come ad esempio i numeri che vanno dal 75 fino al 79 compresi. Tutte queste cifre indicano che la raccomanda ha al suo interno degli atti giudiziari e quindi si parla di contravvenzioni e di multe oppure anche di casi più gravi, che riguardano sempre la giustizia.
In realtà, questi codici identificano anche le raccomandate inviata dall’Agenzia delle Entrate quando effettua dei controlli fiscali o reddituali.

Codici  608-609

Differenti invece i codici 608 e 609, che servono ad individuare le raccomandate che contengono comunicazioni e lettere il cui mittente è una Pubblica Amministrazione oppure un ente pubblico. Sulla raccomandata in questione però possono esservi anche codici che portano sequenze numeriche differenti.

È questo il caso del codice 612, 614, oppure 693. Se la lettera ha uno di questi tre, allora si tratta di documenti che sono stati spediti direttamente da istituti bancari oppure istituti di credito o istituti postali. Per la precisione si tratta di comunicazioni che riguardano il conto del quale si è titolare o del muto o del finanziamento contratto presso l’istituto da cui proviene la raccomandata. Insomma, come si è visto si deve fare molta attenzione al codice di una lettera, che può indicare davvero tantissime cose.

DIVENTA IL PRIMO A COMMENTARE

lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*