Fatture e corrispettivi: che cos’è, a cosa serve e come si usa

fatture e corrispettivi

Sotto la denominazione di “Fatture e corrispettivi” si indica un sito web che l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione di tutti gli utenti. Tale portale sarà molto utile soprattutto a chi ha l’obbligo di emettere fattura elettronica, ovvero il 56% dei titolati di partita IVA, ed anche alcuni professionisti che fanno parte di certe categorie. Il sito “Fatture e corrispettivi” presenta diversi vantaggi e svantaggi.

Le caratteristiche del portale “Fatture e corrispettivi”

Si chiama “Fatture e corrispettivi” ed è un portale, una sorta di piattaforma, che è stata messa a disposizione da parte dell’Agenzia delle Entrate, per tutti quei contribuenti obbligati ad emettere fattura elettronica. Accendendo a tale portale, gli utenti avranno la possibilità di poterne compilare una, ma non solo: potranno anche spedirla ai propri clienti e poi inviarla in archiviazione sostitutiva.

Per poter accedere a tale piattaforma, prima di tutto ci si deve registrare e si deve completare la formazione di un account, inserendo i propri dati personali ed inventando anche una password per accedere ogni volta che servirà.

I vantaggi e gli svantaggi di “Fatture e corrispettivi”

Tra i vantaggi derivanti dall’uso di questo portale vi è il fatto che è ben realizzato ed anche molto facile da utilizzare. Gli utenti che lo hanno già adoperato però, hanno sottolineato anche diversi svantaggi derivanti dal suo funzionamento e dalla sua struttura. Tra questi vi sono il fatto che non si tratta di un gestionale, non ha una rubrica clienti che memorizza i dati, i quali quindi devono essere reinseriti ogni volta.Oltre a questo, non permette di ottenere delle analisi statistiche riguardanti la propria attività lavorativa, non ha un modello di fattura elettronica a cui fare riferimento per poterne compilare una. In poche parole chi si trova per la prima volta a doverne realizzare una, avrà difficoltà e dovrà prendere un modello altrove. Oltre a questi svantaggi, non dispone nemmeno di una firma elettronica. In generale, nonostante i fattori negativi sono tanti, ci sono persone che dichiarano di essersi trovate bene ad utilizzarlo.

DIVENTA IL PRIMO A COMMENTARE

lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*